«Che Minosse mi sbarri terra ed acqua...…ma il cielo è pur sempre aperto.»
 
«Vienimi dietro, ti farò da guida.»
E mentre l'istruiva al volo, alle braccia gli applicava quelle ali mai viste.
[Ovidio; Metamorfosi; L. VIII]
 
 
 

Presso lo spazio Dedalo la Terapista della Neuro e Psicomotricità (TNPEE) si occupa di abilitazione e riabilitazione dell'età evolutiva, collaborando con le equipes multidisciplinari che si occupano della cura del bambino (neuropsichiatra infantile, pediatra, logopedista, psicologo, personale scolastico). L'intervento della TNPEE non si focalizza sul deficit, ma attraverso un approccio globale e precoce si prefigge di:

  • Sostenere l'integrazione delle funzioni motorie-percettive dando valore alle azioni come rivelatori dei processi adattivi e mentali del bambino

  • Promuovere l'organizzazione delle competenze emergenti e la modificazione dei comportamenti atipici

  • Sviluppare le potenzialità presenti ed accrescere il senso di efficacia ed autostima

  • Sollecitare i processi di riorganizzazione funzionale contribuendo alla regolazione e stabilizzazione di uno sviluppo armonico
 
La sala d'attesa
La stanza di Neuropsicomotricità

 
Michela Sacchetto
P.IVA: 03725760049
C.F.: SCCMHL93A66D205W
Corso Nizza 106 - 12100 Cuneo (CN)
  Site Map